Profitti asimmetrici, sono veramente possibili?

La maggior parte dei trader pensa in termini simmetrici. Se perdi 5 punti nel trading, ne vinci 6, 7 o 10 e così via. 

Con simmetrico intendo dire che non c'è la possibilità di ottenere un guadagno significativamente maggiore in caso si abbia ragione. 

Per esempio, se un trader di forex fa trading con un lotto standard, la perdita di 50 pips significa solo -$500. Se vince 50 pips, guadagna "solo" $500, e non $5000.

Un trader con risultati simmetrici spesso deve raggiungere un tasso di successo superiore al 50% per ottenere un profitto. In altre parole, deve fare buone previsioni se vuole fare trading con profitto

I risultati asimmetrici sono profitti eccezionalmente alti rispetto ai risultati consueti. Sebbene siano rari, possono migliorare drasticamente la tua redditività.

Il problema è che se il trader cerca di allinearsi sui risultati asimmetrici, questi sembrano incredibilmente sfuggirgli.

In altre parole, i profitti asimmetrici non si verificano quasi mai nella maggior parte dei sistemi di trading. Almeno non con strumenti convenzionali come il forex o i futures (che sono intrinsecamente simmetrici nel loro concetto).

Le opzioni sono un'eccezione. Questi strumenti sono ideati in modo tale che possono avere risultati asimmetrici. Diciamo guadagni del 500% o oltre il 1000% con una sola operazione di trading. 

Se per qualche motivo non vuoi essere coinvolto con le opzioni, ci sono anche altri modi per ottenere risultati asimmetrici.

Ecco alcuni suggerimenti:

Effettua entrate solo in operazioni in cui ci sia un rapporto rischio/rendimento di almeno 1/10, o meglio 1/15. Dovrai trovare dei pivot nel mercato dove poter ottenere un alto profitto con uno stop molto stretto. Una strategia come questa richiede una forte disciplina. Dovrai essere in grado di aspettare per questi momenti.  

Una seconda possibilità potrebbe essere se il trader compra contratti aggiuntivi quando realizza un'operazione di trading vincente. 

Sebbene questo vada contro le "emozioni" della maggior parte dei trader, mi sembra uno dei metodi migliori per ottenere risultati asimmetrici.

Supponiamo che un trader faccia trading sul mercato del petrolio. In media ottiene un profitto di 10, 15 o 20 centesimi per ogni operazione di trading. Di tanto in tanto cattura una tendenza più grande e può fare più di 1 dollaro di profitto.

Diciamo che di solito scambia cinque contratti futures. Ma cosa sarebbe successo se nell'operazione da 1 dollaro invece di 5 contratti ne avesse scambiati 25 semplicemente aggiungendoli alla sua posizione?

Zurück zum Blog