Lo scalping è meglio del trading giornaliero?

La gente mi chiede perché preferisco lo scalping al trading giornaliero. Dopo tutto, con entrambi gli stili di trading non si hanno posizioni aperte alla fine della giornata di trading. 

La mia risposta è che lo scalping è più redditizio. 

Il trading giornaliero consiste nello scandagliare i mercati alla ricerca di opportunità, fare trading e aspettare. Il trading può durare cinque minuti, qualche ora, anche di più, ma mai oltre la fine della giornata di trading.

Le opportunità di trading nel trading giornaliero possono nascere da circostanze insolite, come un livello di ipercomprato sul time frame giornaliero. 

Uno scalper, d’altra parte, guarda naturalmente i grafici a minuti.

Vuole un profitto veloce, il più veloce possibile...

Per uno scalper, l'operazione di trading ideale dovrebbe durare meno di un minuto. 

Entrare - guadagnare - uscire.  

E lo slippage, potrebbe essere un motivo per preferire trading giornaliero.

Lo slippage (quando si ottiene un prezzo peggiore di quello desiderato) è una delle principali critiche allo scalping. Quando il mercato si muove troppo velocemente, lo slippage porta ad una brutta performance e ad un conseguente aumento dei costi di trading. 

Ma lo slippage è un piccolo prezzo da pagare nello scalping. 

Certo, può costarti un po’ di più qua e là, ma uno scalper ama la volatilità. La volatilità crea opportunità - che è molto più importante dello slippage.

E che dire del tempo trascorso incollati agli schermi? Lo scalping richiede una costante osservazione del mercato, magari anche su più schermi, e può essere estenuante. Questo è un argomento usato dai critici. 

Nessuno ha detto che si deve fare trading su tutti i mercati subito. 

Fai trading su 3-4 mercati come scalper. Questo è sufficiente. 

Piccolo suggerimento a margine: concentrati sugli eventi con un maggiore potenziale di volatilità. 

Ad esempio, quando vengono rilasciati i dati sull’inflazione negli Stati Uniti. È garantito che la volatilità aumenterà prima, durante e dopo il rilascio. 

Quindi, classificando gli eventi economici importanti, si guadagna flessibilità.

Aspetta un attimo... Ma lo scalping non è solo uno stile di trading tecnico? 

No. 

Lo scalping funziona sia da una prospettiva tecnica che di fondo. Tutto quello che conta è che il mercato si muova - a chi importa il perché?

Quindi sì, preferisco fare scalping: dentro, fuori - dentro, fuori. 

Cosa potrebbe essere meglio di questo?

Zurück zum Blog